Desktop 4 - Regola (Windows)

[Aiuto sezione Regola per Mac]

Il pannello "Regola" di Desktop 4 contiene strumenti di regolazione dell'immagine per migliorare o correggere le tue foto interattive.

Per utilizzare gli strumenti di regolazione, clicca sull'icona "Regola" nella parte sinistra dell'interfaccia di Desktop 4. 

In questo modo si apre il pannello di regolazione con le relative sezioni.

  • Seleziona l'immagine da regolare cliccandoci sopra. 
  • Le sezioni possono essere ridotte a icona cliccando sull'intestazione di ciascuna.
  • Per usare gli strumenti di regolazione, trascina i cursori verso destra o verso sinistra.
  • In alternativa, puoi cliccare sul valore numerico che appare accanto a ogni cursore e digitare il valore che desideri. 
  • Premi "Invio" o "Enter" per applicare il valore digitato.
  • Nella parte inferiore del pannello, seleziona "Ripristina originale" in qualsiasi momento per ripristinare tutte le impostazioni dell'immagine selezionata al momento dello scatto originale
  • Usa "Annulla" nella parte bassa del pannello per annullare una singola modifica
  • Le modifiche vengono salvate automaticamente dopo essere state applicate. Se non vuoi mantenere le modifiche apportate a un'immagine, clicca su "Ripristina originale"

Sezioni di regolazione

Il pannello di regolazione è diviso in sei parti: Istogramma, Apertura, Base, Dettagli, Fotocamera virtuale e Profondità. Maggiori informazioni su ognuna nella sezione che segue.

Istogramma

Fornisce una rappresentazione grafica in tempo reale della gamma di tonalità dei pixel che compongono l'immagine.

Apertura:

 

    • Il cursore di Apertura ti consente di controllare virtualmente l'apertura della tua foto, andando da f/1 a f/16 (simulati). 
      • Trascina il cursore verso sinistra per diminuire la profondità di campo, in modo che venga messa a fuoco una maggiore porzione della foto
      • Trascina il cursore verso destra per aumentare la profondità di campo, in modo che una maggiore porzione della foto appaia sfocata o morbida

Base

I comandi di base includono strumenti di fotoritocco per regolare e migliorare le foto interattive.

 

  • [A] Bilanciamento del bianco - Utilizza il menu a tendina per selezionare il bilanciamento del bianco. Le scelte disponibili rispecchiano quelle della fotocamera con l'aggiunta di "Come nello scatto" e "Personalizzato"
    • Temperatura - Trascinando il cursore della temperatura a sinistra si rende l'immagine più fredda, mentre a destra la si rende più calda
    • Tinta - Usa la funzione Tinta per correggere l'illuminazione fluorescente
    • Contagocce - seleziona un'area con cui impostare il bilanciamento del bianco. 
  • [B] Ritaglia

    • Modifica taglio - Clicca per utilizzare lo strumento di ritaglio.  Apparirà un contorno di ritaglio sull'immagine.  Clicca e trascina il contorno per regolare il taglio
    • Aspetto - menu a tendina per selezionare diverse proporzioni predefinite
      • Mettendo la spunta alla casella "Vincola", l’immagine mantiene le proporzioni originali
      • Clicca e trascina i bordi del riquadro bianco per modificare le proporzioni
      • Clicca e trascina sulla zona all'interno del riquadro bianco per eseguire una panoramica
    • Rotazione - ruota l'immagine
      • Fai doppio clic sul numero alla destra del cursore per inserire un valore numerico; digita '0' per impostare una rotazione nulla
      • Clicca sul riquadro esterno giallo per eseguire una rotazione con il tuo dispositivo di puntamento
    • Fatto - applica il taglio scelto all'immagine
    • Annulla - annulla il ritaglio senza applicare le modifiche ed esci dalla modalità di taglio
    • Ripristina - ripristina l'immagine originale senza uscire dalla modalità di ritaglio
  • [C] Tonalità: esposizione e tonalità possono essere regolate tramite i cursori. Clicca due volte sul valore numerico per inserire manualmente il numero che desideri. Per il valore predefinito, inserisci "0".
    • Esposizione - Aumenta o diminuisci l'esposizione della foto interattiva selezionata trascinando il cursore a destra o a sinistra.
    • ContrastoAumenta o diminuisci il contrasto della foto interattiva selezionata spostando il cursore a destra o a sinistra.
    • Luci - Aumenta o diminuisci la tonalità delle zone luminose della foto interattiva selezionata spostando il cursore a destra o a sinistra.  In questo modo si schiariscono o scuriscono le zone luminose dell'immagine.
      • Usa questo cursore per recuperare le aree sovraesposte di una foto, se possibile.
      • Se l'immagine è sovraesposta al punto tale che non è stato catturato alcun dato, non potrai recuperare le luci dell'immagine e non vedrai alcun cambiamento spostando verso sinistra il cursore.
    • Ombre - Aumenta o diminuisci la tonalità delle ombre di una foto interattiva selezionata spostando il cursore a destra o a sinistra.  In questo modo si schiariscono o scuriscono le ombre dell'immagine.
      • Usa questo cursore per recuperare le aree sottoesposte di una foto, se possibile.  
      • Se l'immagine è sottoesposta al punto tale che non è stato catturato alcun dato, potresti non riuscire a recuperare dati nelle zone d'ombra. In questo caso, spostando il cursore a destra, il nero diventa grigio.
    • Bianchi - Aumenta o diminuisci la tonalità delle zone bianche di una foto interattiva selezionata spostando il cursore a destra o a sinistra. In questo modo si schiariscono i bianchi dell'immagine.
    • Ombre - Aumenta o diminuisci la tonalità delle zone scure di una foto interattiva selezionata spostando il cursore a destra o a sinistra. In questo modo si schiariscono o scuriscono le ombre dell'immagine.
  • [D] Saturazione
    • Vividezza La vividezza aumenta il contrasto e la saturazione dei toni più spenti di un'immagine, senza influenzare i colori più saturati.
    • Saturazione - Spostando questo cursore verso destra si aumenta la saturazione
      • Consiglio: per eliminare del tutto la saturazione e ottenere un'immagine in bianco e nero, trascina il cursore tutto a sinistra, oppure inserisci manualmente -100.
    • Opzioni per la saturazione dei singoli colori (rosso, giallo, verde, ciano, blu, magenta) - Aumenta o diminuisce gli specifici canali di colore dell'immagine

Dettagli

Regolare la nitidezza e rimuovere il rumore

  • Mirino scelta dettagli
    • Clicca sul mirino, quindi sulla zona della foto di cui desideri un dettaglio in primo piano. Un riquadro evidenzierà la vista 1:1 della selezione.
  • Nitidezza:
    • Quantità - Aggiungi o rimuovi nitidezza (contrasto dei bordi)
    • Raggio - Regola il raggio a cui viene applicata la nitidezza
    • Dettagli - Fa emergere le texture più sottili delle immagini controllando in che modo vengono visualizzati i dati di alta frequenza.
    • Maschera - Limita la nitidezza ai bordi più pronunciati.
  • Riduzione del rumore
    • Luminanza: aggiungi o rimuovi il rumore di luminanza con questo cursore.  Il rumore di luminanza consiste nella variazione di luminosità
    • Colore - Usa questo cursore per aggiungere o rimuovere rumore di colore 

Fotocamera virtuale:

I comandi della fotocamera virtuale ti permettono di regolare la prospettiva dell'immagine dopo lo scatto. Concettualmente, funziona in modo simile a un obiettivo tilt-shift: inclina o ruota l'immagine lungo l'asse orizzontale o verticale.

    • InclinazioneTrascina a destra o a sinistra per inclinare l'immagine rispetto al suo piano focale.  In questo modo si diminuisce la profondità di campo. Usa l'inclinazione per isolare un soggetto in una scena.
    • RotazioneTrascina a destra o a sinistra per ruotare l'immagine attorno al piano focale.  In questo modo si diminuisce la profondità di campo.

Profondità

Visualizzare e controllare le specifiche della profondità di campo

Focus Spread: questo strumento ti consente di indicare esattamente a che profondità inizia o finisce la messa a fuoco di un'immagine; è come avere due aperture in una sola foto. Ad esempio, creare una foto interattiva con un meraviglioso bokeh da f/1.0 in primo e secondo piano, mantenendo i soggetti principali sempre perfettamente a fuoco, con nitidezza f/16, tutto con una sola esposizione. Guarda il nostro tutorial video per scoprire come usare questo strumento.  

    • Usa la casella "Regolazione profondità" per visualizzare la mappa di profondità sovrapposta
    • Usa il contagocce sul primo piano (blu) o sullo sfondo (arancione) per selezionare rapidamente il primo piano e lo sfondo del focus spread
    • Trascina i triangoli del primo piano (blu) o dello sfondo (arancione) per regolare il focus spread
    • Puoi usare anche il selettore del focus spread nella parte superiore destra per attivare o disattivare il focus spread negativo. Se sovrapposto, come in questo diagramma, il focus spread negativo è disattivato. Clicca una volta per attivarlo. 

Mappa di profondità: questa funzione consente di visualizzare la mappa di profondità della tua foto, per scoprire cosa succede quando clicchi sulle diverse aree dell'immagine. 

SUGGERIMENTO - Usa la visualizzazione della mappa di profondità per identificare rapidamente i relativi errori, che possono essere risolti in post-produzione.

Esistono 4 opzioni per la mappa di profondità:

      • Off - Disattiva la visualizzazione della mappa di profondità
      • Scala di grigi - Mostra la scala di grigi della mappa di profondità, con le zone scure in primo piano e le zone luminose più lontane
      • Bitonale - Mostra la profondità in toni di blu (primo piano) e arancione (sfondo)
      • Regolazione profondità - Deve essere stata selezionata la casella 'Regolazione profondità' nella sezione Focus Spread.  Clicca su un'area dell'immagine; lo spazio davanti al clic verrà renderizzato in blu, mentre quello dietro in arancione.
      • Opacità - controlla la trasparenza dei livelli sovrapposti di Mappa di profondità, Scala di grigi, Bitonale e Regolazione profondità.

 

Commenti

Powered by Zendesk